"…RICORDATI, DOVUNQUE SEI, SE MI CERCHERAI SEMPRE E PER SEMPRE DALLA STESSA PARTE MI TROVERAI…"

Aggiornamento Riviste


Vi proponiamo un’intervista a Mara che apre le porte della sua casa di Milano e …

per scoprirlo….STRUCA EL BOTON!!! 😉

2 Risposte

  1. Luca Caponi

    NON FINANZIATE OPERE MISSIONARIE a CHIQUIMULA IN Guatemala. Dei soldi e risorse inviati solo un ventesimo 1/20 arriva forse ai bambini poveri. I contributi italiani, molto pochi perché molti sanno, finiscono per alimentare coloro che hanno già uno stile di vita agiato e vengono distribuiti in subordine all’ottenimento di favori personali. Il missionario Lino Alonzo Ramos si è dissociato dalla Chiesa Cattolica entrando nelle schiere della Fradernidad de Maria associandosi per metodi e strumenti a Monsignor Aguirre che è stato scomunicato dal Vaticano a Roma. I fondi in Denaro alimentano le file vicine al narcotraffico . DIFFIDATE dalle buone intenzioni. Ogni tentativo di questo religioso (di fede ignara) e dei suoi compari è volto alla SPECULAZIONE. Per ogni ulteriore conferma e maggiore sicurezza contattate la Nunciatura Apostolica a Città del Guatemala (su Google si trova il Telefono, e la telefonata costa dai centri telefonici internazionali meno di 1 euro) e chiedete sempre informazioni al Vicario generale. Procedete con i piedi di piombo e con lo scambio di referenze scritte. Un altra fonte di informazione è l’Ambasciata Italiana a Guatemala City. Non per ultimo è possibile chiedere al Vescovo di Zacapa Monsignor Rosolino Bianchetti sulle cattive abitudini dei preti allontanati perché troppo inclini alla carità (da prendere) e rispediti in Guatemala dall’Italia. Meditate Voi di Mara Venier sul prendere le parti di questa o quella missione con il proposito di fare del bene . Prendere informazioni cautela da un certo tipo di persone più che altro molto interessate ma a propri fini. aiuti vanno spesso ad alimentare un mercato clandestino .

    novembre 1, 2011 alle 3:20 pm

  2. Elle

    Favorite pure certe comunità, ma attenzione ⚠ a dove vanno i vostri soldi a San Juan Ermita, Chiquimula, Guatemala.
    Dei soldi e risorse inviati solo un ventesimo 1/20 arriva forse ai bambini poveri. I contributi italiani, molto pochi perché molti sanno, finiscono per alimentare coloro che hanno già uno stile di vita agiato e vengono distribuiti in subordine all’ottenimento di favori personali. Il missionario Lino Alonzo Ramos si è dissociato dalla Chiesa Cattolica entrando nelle schiere della Fradernidad de Maria associandosi per metodi e strumenti a Monsignor Aguirre che è stato scomunicato dal Vaticano a Roma. I fondi in Denaro alimentano le file vicine al narcotraffico . DIFFIDATE dalle buone intenzioni. Ogni tentativo di questo religioso (di fede ignara) e dei suoi compari è volto alla SPECULAZIONE. Per ogni ulteriore conferma e maggiore sicurezza contattate la Nunciatura Apostolica a Città del Guatemala (su Google si trova il Telefono, e la telefonata costa dai centri telefonici internazionali meno di 1 euro) e chiedete sempre informazioni al Vicario generale. Procedete con i piedi di piombo e con lo scambio di referenze scritte. Un altra fonte di informazione è l’Ambasciata Italiana a Guatemala City. Non per ultimo è possibile chiedere al Vescovo di Zacapa Monsignor Rosolino Bianchetti sulle cattive abitudini dei preti allontanati perché troppo inclini alla carità (da prendere) e rispediti in Guatemala dall’Italia. Meditate Voi di Mara Venier sul prendere le parti di questa o quella missione con il proposito di fare del bene . Prendere informazioni cautela da un certo tipo di persone più che altro molto interessate ma a propri fini. aiuti vanno spesso ad alimentare un mercato clandestino .

    novembre 28, 2016 alle 10:04 pm

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...